Entrando in una panetteria la gioia di essere vivi, sani e affamati prende sicuramente il sopravvento sui nostri pensieri. Innanzitutto è sollecitato l’odorato: nessun profumo è inesprimibile come quello del pane che si cuoce o che è stato appena sfornato.

Subito gli occhi si illuminano di meraviglia: è un repertorio vastissimo di forme e formati, di disegni e di colori, che vanno dal bianco al dorato, dal giallo al marrone bruciato. Il tatto interviene subito dopo a prendere la sua parte di piacere: crosta spessa e rugosa o sottile e morbida, rilievi e avvallamenti, riccioli e geometrie, sono involucri di un interno ora morbido e spugnoso ora stirato e crocchiante, sempre piacevole sulle dita. Persino l’udito, infine, ha di che rallegrarsi, allo scricchiolio dei filoni o delle filette sotto il coltello o al suono della rosetta schiacciata su se stessa dalla mano che con un gesto deciso la predispone all’incontro con il palato… Sapore di pane, sapore di infanzia e di innocenza, di fame schietta, di grano e di sole.
Perché il pane è buono in se stesso, magari sgranocchiato per strada, con impaziente ingordigia, o a casa, a tavola, accanto al piatto, pronto a tutto: dal sugo all’insalata, dal formaggio alla frutta secca… e le briciole che restano sulla tovaglia, raccolte con la punta delle dita la delizia finale.

Ciaramicola

Ad oggi il nostro Forno produce circa 27 tipi di pane affiancati ad una vasta produzione di pasticceria fresca e secca.

Di seguito alcune delle nostre specialità:

  • Pane artigianale a lievitazione naturale cotto a legna:
    • Pane del Contadino
    • Pane Casareccio Umbro semi-integrale
    • Pane integrale con farina macinata a pietra
  • Grissini stirati a mano
  • Torta di Pasqua al formaggio
  • Schiacciate casarecce (cipolla e salvia, pomodorini, patate e rosmarino, pachini, ecc.)
  • Torcolo di San Costanzo
  • Ciaramicola
  • Torcolo al latte
  • Crostata al cioccolato con pinoli
  • Torte dolci pasquali
  • Colombe e Panettoni a lievitazione naturale artigianali
  • Tozzetti alle mandorle
  • Tozzetti all’anice
  • Biscotti al latte
  • Amaretti
  • Fave dei morti
  • Pinoccate umbre
  • Uova al cioccolato decorate

 

  • Composizione di pane
    Composizione di pane
  • Torcolo di S.Costanzo
    Torcolo di S.Costanzo
  • Cottura torte di Pasqua
    Cottura torte di Pasqua

Chi siamo

la nostra azienda lavora all’insegna della tipicità, genuinità e continuità al servizio della nostra clientela, fornendo non solo un servizio di vendita e produzione quotidiane, ma anche ordinazioni per occasioni speciali e cerimonie.

Contatti

  • Faffa Il Fornaio dal 1851 s.a.s. di Faffa Valentina & C.
  • Via Gramsci, 9/11
    06135 Ponte Valleceppi, Perugia

  • (+39) 075.6920122

  • info@faffailfornaio.it

    Facebook

    1 day ago

    Faffa dal 1851 Il Fornaio

    Bianca e rossa come i #colori del nostro #cuore
    Blu come il nostro #lagotrasimeno
    Verde come le nostre #valli
    Giallo come il nostro #grano, ingrediente primo del re della tavola: il #pane
    La #ciaramicola : #patrimonio umbro ❤️🇮🇹

    #faffa #ilfornaio #bakery #perugia #fornoalegna #tradizioni #storia #qualità #umbria #FoodIdentity #foodphotography #foodstagram #happiness #healthyfood #staytuned
    ... See MoreSee Less

    Grazie Leonardo Belardi 😍 ... See MoreSee Less

    1 week ago

    Faffa dal 1851 Il Fornaio

    La nostra #identità è il PANE: di grano macinato a pietra, impastato a mano e cotto nel nostro storico forno a legna. Fedele alla sua semplice natura, senza segreti; con la certezza di sfornare ogni giorno un cibo autentico. E accanto al nostro pane trovano posto sulla tavola le ricette semplici della tradizione popolare portatrici di storia e genuinità

    #faffa #ilfornaio #bakery #perugia #pane #pain #bread #sourdoughbread #sourdough #impasto #impastoamano #farina #farinaintegrale #Verna #greenlife #sostenibilità #filieracorta #tradition #history #quality #umbria
    ... See MoreSee Less

    2 weeks ago

    Faffa dal 1851 Il Fornaio

    #martedigrasso...i nostri dolci di carnevale ti aspettano per essere gustati come più ti piacciono #miele #alchermes #cioccolato #vaniglia 🤩
    #mangiasano ➡️ la nostra #frittura viene fatta solo con olio di semi di arachide ed esclusivamente in padella cambiando l’olio molto spesso per permettere un’adeguata e sana doratura, tuffando l’impasto nell’olio senza farne assorbire una sola goccia!

    #faffa #ilfornaio #bakery #perugia #tradizioni #storia #qualità #carnevale #strufoli #frappe #brighelle #foodporn #foodphotography #foodgram #foodblogger #umbria
    ... See MoreSee Less

    2 weeks ago

    Faffa dal 1851 Il Fornaio

    #martedigrasso #falòdicarnevale #lememoriedellanonna

    La nostra #nonna , grande #custode della #tradizionecontadina , raccontava che la sera del martedì grasso venivano accesi dei gran #falò nei campi vicini dove durante tutto l’inverno, i contadini avevano accumulato paglia e rami delle ultime potature. La tradizione voleva, infatti, che bruciando i rami delle potature potessero essere scongiurate le gelate di primavera sulle piante.
    Il falò dava l’addio all’ #inverno e il benvenuto alla #primavera . Il fuoco aveva il compito di eliminare ogni malattia dalle sementi nascoste sotto terra e augurare raccolti abbondanti. 
    I ragazzi e le ragazze andavano di casa in casa a chiedere ai loro vicini salsicce, costarelle e lonza fresche di fattura (l’uccisione del maiale avveniva infatti nei primi mesi dell’anno e nella cultura contadina era un vero e proprio rito), per festeggiare il Carnevale! Tutti intorno al gran fuoco, cuocevano quel che erano riusciti a farsi regalare concludendo la festosa cena con gli strufoli fritti, neanche a dirlo, nello strutto!
    Ricordi che oggi sembrano assai lontani e che la facevano ancora emozionare per il ricordo di tanta allegria e speranza nel futuro...malgrado tutto ❤️

    #martedigrasso #faffa #ilfornaio #perugia #tradizioni #storia #qualità #strufoli #brighelle #frappe #carnevale #foodporn #umbria
    ... See MoreSee Less

    Invia un messaggio

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa sulla privacy
    Si autorizza al trattamento dei dati personali. Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)